Massimo GIACON

Nasce a Padova nel 1961. Nel 1980 esordisce nell’ambito del fumetto sul mensile Il Mago di Mondadori, proseguendo con Frigidaire, Frizzer, Linus, DolceVita, Cyborg, Blue, The artist. Come illustratore collabora a La Gola, Elle, Per Lui, Glamour, Rockerilla. E’ il 1981 quando fonda Trax creando un coinvolgimento di oltre 500 artisti e musicisti di diversi Paesi. Nel 1984 insegna alla scuola di fumetto Zio Feininger, pubblica storie brevi sui testi di Mimì Colucci. Espone nelle più importanti esposizioni e fiere del fumetto degli anni ’90. Varie le campagne pubblicitarie dove viene coinvolto come illustratore, da Eminence a Videomusic, Vodka Absolut a disegni per tessuto come Artemide o Rainbow o orologi Swatch. Inoltre lunga la sua collaborazione con Ettore Sottsass Studio. Nel 2000 si rafforza il legame con la ditta Alessi creando vari design per i loro oggetti.

ALCUNE OPERE IN VENDITA DA LEGART:

Super Heroes mix 1

“Questo mio lavoro è una specie di composizione per campioni, solo che in questo caso i campioni riguardano dei personaggi conosciutissimi in tutto il mondo. Il sogno di ogni disegnatore, di ogni autore di fumetti è di potersi confrontare con certi miti, e di darne la propria interpretazione. Vorrei disegnare le storie di un Superman spaventato e un Batman vampiro, di una Lamù donna e una bambina che bisticciano tra loro, un Lupin cubista, un Astro-boy elastico come Mr. Fantastic e futurista e infine una Catwoman-virus che ricopre di finta pelle lucida qualsiasi superficie. Sarebbe proprio un mondo meno noioso”. (Cm 100×70).